Benvenuti sul sito del Gruppo Podistico

Chei di Riclûs

since 2006

La Lucciolata della "Via di Natale" a Racchiuso

2016

​

Il 20 febbraio, con il ritiro ad Aviano del materiale, è di fatto iniziata l’organizzazione della 2° edizione della “Lucciolata a Racchiuso”.

Nella riunione di Gruppo di giovedì 25 febbraio, con la distribuzione dei biglietti da vendere, la Lucciolata si può definire “partita”.

Buon lavoro a tutti.

Continuate a seguirci…

​

Tutte le locandine risultano affisse. Grazie soprattutto all’opera di Luigino. La vendita dei biglietti procede e la data del 19 marzo si avvicina….

​

​

​

Ieri sera, 14 marzo, abbiamo avuto un incontro per fare il punto della situazione sui lavori ancora da svolgere per il percorso della Lucciolata.

Mancano solo 5 giorni e vogliamo, come al solito, cercare di fare tutto al meglio.

Non mancate, mi raccomando…

​

​

​

FATTA!

La Lucciolata ha avuto inizio alle ore 20.00, ma noi eravamo già in campo alle 16.15 per preparare la location. Abbiamo fissato la partenza alle 20.00, in modo di non disturbare la partecipazione alla Santa Messa prefestiva. Terminata la funzione religiosa, i partecipanti si sono incolonnati dietro lo striscione della “Via di Natale” e  il sindaco, Sandro Rocco, ha dato il benvenuto ai presenti lodando l’impegno degli organizzatori nel dar vita a questo tipo di manifestazioni. Dopo il suo intervento, ha parlato il signor Oscar Zorgnotti, delegato della “Via di Natale”. Ha portato i saluti della signora Carmen Gallini e ringraziato tutti per l’impegno e la presenza.

​

A Racchiuso anche quest’anno, la gente ha risposto PRESENTE. 

Tra i presenti, persone di tutto il Comune e amici venuti dai Comuni vicini. Questa cosa ci riempie di soddisfazione, perché lo prendiamo come un attestato di stima.

Bella la cornice di persone che hanno sfilato per il percorso approntato con maestria dal responsabile Bruno coadiuvato da Vanni e dagli alpini della sezione ANA di Racchiuso, Christian, Matteo ed Edy. Non c’è stata la possibilità di contare i presenti, ma a sensazione in tanti è sembrato fossero più dello scorso anno, stimiamo 250/280 presenti. Questo è un incoraggiamento a continuare sulla strada intrapresa dal Gruppo.

​

​

Riguardo la prevendita, i soci sono stati esemplari. Nonostante si viva ancora un clima di recessione (almeno così sembra…), chi ha raccolto le offerte ha potuto constatare la generosità di tanti che, comprendendo per chi stavamo raccogliendo, non hanno lesinato le offerte. Un plauso a tutti e un plus-plus a Luigino e Laura, autentici mastini della vendita.

La macchina organizzatrice racchiusana è stata perfetta. Grazie ad Antonello, potete ammirare le foto della serata.

Le due responsabili alle iscrizioni, Antonella e Michela, hanno raccolto le offerte della serata e distribuito il vin broulé. 

Sul percorso, le torce accese hanno dato un’atmosfera particolare e questo grazie a Bruno, Vanni e Matteo.

Lo striscione della “Casa Via di Natale” è stato portato per tutto il percorso dagli atleti dell’anno 2015, Manuela M. e Paolo, con l’aiuto del presidente del Gruppo Ana di Racchiuso Christian e da un gruppo di giovani e giovanissimi. Averli accanto fa ben sperare nel futuro.

​

Ovviamente il Gruppo Podistico “Chei di Riclus”, aveva fatto già prevendita dei biglietti della Lucciolata, ma nonostante questo, abbiamo fatto un buon incasso anche la sera della Lucciolata. Appena pronti, pubblicheremo la cifra raccolta.

​

Sono poi intervenuti, dandoci una mano sul percorso, i volontari del Gruppo Protezione Civile del Comune di Attimis. La marcia si è svolta quindi in tutta sicurezza.

Al termine della camminata, gli intervenuti hanno potuto gustare la pastasciutta preparata dalle “logiste” del Gruppo. Laura, Manuela T. oltre a Luigino e coadiuvate da Mariute, Claudia, Antonella, Luciana e Michela. Cosa dire… ‘na botte de fero!

La serata è trascorsa tra un bicchiere di vino e un piatto di pasta, senza lesinare i bis, in un clima amichevole. Da sottolineare la massiccia presenza di giovani. Gli under diciotto del nostro Gruppo, han fatto da capifila agli altri giovani del paese ai quali si sono aggiunti bambini di tutte le età. Non pubblichiamo forse la più bella foto fatta da Antonello, quella in cui sono tutti insieme a parlare tra di loro.

Alla fine siamo rimasti, gli stessi delle 16.15 del pomeriggio, a mettere a posto il Centro Sociale che il Comune ci ha affidato per la serata. Chiusa la porta e via a casa.

Per archiviare la Lucciolata a Racchiuso, manca solo il dato della raccolta. Sarà inserito al più presto….

​

​

Scusate il ritardo… 

Il 12 aprile 2016, con assegno circolare, sono stati consegnati alla signora Carmen 3.671,50€.

Consideriamolo un successo e cerchiamo il prossimo anno di impegnarci per fare “almeno” lo stesso risultato.

Grazie a tutti i collaboratori e a chi ha fatto la propria offerta.

​

Galleria Fotografica