Benvenuti sul sito del Gruppo Podistico

Chei di Riclûs

since 2006

17 febbraio 2019 -  Marcia Fiasp a Prepotto.

La partecipatissima marcia di Prepotto, ha visto alla partenza anche 19 CdR. Bravissimi

Leggi di più

11 febbraio 2019 -  I ❤️ in Riclûs.

La marcia è andata. Ieri, domenica 10 febbraio, è stata l’unica giornata “uggiosa” tra due settimane di bel tempo. Peccato perché il Gruppo era pronto a fare grandi cose e per tante persone. Ne sono arrivate 661 e le ringraziamo una per una…

Leggi di più

5 febbraio 2019 - La marcia a Racchiuso.

I lavori per la marcia del 10 febbraio a Racchiuso, “I ❤️ in Riclûs”, procedono a ritmi serrati. I percorsi sono già pronti. I cartelli chilometrici, rinnovati e con una grafica molto più chiara, i cuori sul percorso, i cartelli di segnalazione e le strisce biancorosse verranno posizionati sabato.

I riconoscimenti sono in fase di approntamento e verranno assegnati per estrazione a singoli partecipanti. Abbiamo scelto questo tipo di premiazione, piuttosto che premiare i Gruppi più numerosi, in modo da poter raggiungere anche il signor “Mario Rossi” che mai, o quasi, riceve un riconoscimento alle marce FIASP. Quindi al termine della vostra passeggiata o corsa, mettete il vostro cartellino d’iscrizione alla marcia, compilato con il vostro nome e l’eventuale Gruppo d’appartenenza, all’interno dell’urna che appronteremo. 

La location sarà la stessa dello scorso anno, il Centro Sociale di Racchiuso, sito in via Faedis 20 (ex scuole), al coperto e riscaldata. 

Avremo il piacere di ospitare alcune realtà commerciali che, nell’ambito della manifestazione, offriranno ai podisti che parteciperanno i loro prodotti. Ci sarà spazio anche per una presenza più rivolta al sociale, tema molto caro al nostro Gruppo.

La nostra marcia, come avete avuto modo di leggere sul nostro volantino, è dedicata a Marino Poiana, nostro socio prematuramente scomparso il 2 febbraio 2018. Lo scorso anno avevamo il cuore a pezzi mentre organizzavamo la prima edizione della marcia e la prima cosa che decidemmo fu che, la dalla seconda edizione, avremmo intitolato la manifestazione a Marino con un Memorial. Stiamo cercando di essere privi di sbavature, per meglio dedicargli l’evento e dare lustro al suo nome.

Cos’altro aggiungere? Nulla, solo l’invito a venirci a trovare a Racchiuso e a prendere parte non solo ad una marcia, ma ad una festa dove i protagonisti siete voi.

3 febbraio 2019 - Fiasp.

Oggi CdR hanno partecipato alla marcia di Adorgnano. Il meteo non prometteva niente di buono al mattino, poi fortunatamente ha smesso di piovere e la giornata è andata nel migliore dei modi.

Al termine gli atleti hanno “riscosso” il premio “Logisti dell’anno” andando a pranzo al Cjariesâr.

Leggi di più

26 gennaio 2019 - Fiasp.

Oggi un solo CdR a Joannis.

Leggi di più

20 gennaio 2019 - Fiasp.

Oggi CdR si sono divisi in due marce: 3 soci a Rorai e 2 a Ruda.

Leggi di più

19 gennaio 2019 - Cena sociale.

Stasera CdR si fermano per fare il punto della situazione sull’anno appena trascorso e per tracciare le linee per i prossimi traguardi.

Buon divertimento.

13 gennaio 2019 - Fiasp.

La marcia Fiasp di oggi è a Cervignano. Un solo presente tra CdR.

Leggi di più

6 gennaio 2019 - Pignarûl e Befana.

Nel pomeriggio CdR hanno coadiuvato il Gruppo ANA di Racchiuso per la manifestazione. Gli alpini hanno curato l’organizzazione del tutto. Noi abbiamo avuto il compito di “allestire” una befana da mettere in cima al Pignarûl e a far arrivare la Befana in carne ed ossa per portare i dolcetti ai bambini di Racchiuso.

6 gennaio 2019 - Fiasp.

Oggi è una giornata piena.

Manuela T. e Vienda, presenti a Duino. 

Adriano, Paolo e Roberto a Campolonghetto.

Ma come leggerete nel prossimo post, non finisce qui la giornata…

Leggi di più

1 gennaio 2019 - Un altro anno all’orizzonte.

Ovviamente bisogna iniziare facendo gli auguri a tutti CdR. Chi ancora ha scelto di far parte del Gruppo, merita sicuramente un augurio speciale. Far parte di un’associazione è nello stesso tempo gratificante e impegnativo. Stare insieme agli altri, condividere gli obiettivi e divertirsi, dà sicuramente piacere come, di contro, diventa impegnativo quando c’è da lavorare per portare avanti gli scopi statutari, dover discutere di aspetti dove si possono avere idee divergenti, dedicare del preziosissimo tempo libero a favore del Gruppo.

In questi anni, siamo entrati nel 13° anno del sodalizio, abbiamo condiviso tante esperienze e il Gruppo è veramente cresciuto. È diventato più maturo e consapevole. Gli attuali soci son tenuti insieme innanzitutto dalla scelta, dalla volontà di essere Gruppo, mentre all’inizio della nostra avventura, qualcuno è stato “convinto” a farne parte, forse anche contro la sua volontà.

Ma tutto è mutevole, quindi rimbocchiamoci le maniche e continuiamo su questa che sembra essere una buona strada. Una strada fatta di condivisione, passione, lavoro e soddisfazioni. Perché se si dà tutto, in quello che si fa, non si possono che raccogliere successi.

Quest’anno sarà veramente pieno e ci porterà ad ottobre, alle votazioni per il Direttivo. Quindi non perdiamoci in quisquilie e diamoci sotto. Perché CdR merita!

At maiora.